Archivio mensile:gennaio 2009

Sdentata!

Standard

O popoli dell’universo intero, non solo umani ma anche alieni appartenenti a galassie lontane o ripiegate o quantistiche, vi annunzio che ieri il mio dente-villari è caduto! Dopo un intenso lavorio egli cedette lasciando un varco per il dentone definitivo, che già si mostra in tutto il suo orgoglio. E tutto questo senza che io abbia perduto una sola oncia della mia sfolgorante bellezza, ahà.
Ovviamente da oggi in poi sarò ostaggio dell’esoso dentista-dei-grandi, che sottoporrà le mie zanne vecchie e nuove a continui controlli. Ciò con grande emorragia di denari dalle tasche dei vecchi!

Annunci

Un comple-anno passa e va

Standard

Ieri, o miei indaffarati ammiratori, è stato il mio compleanno. Soavi note echeggiarono nell’aria plumbea di una burrascosa domenica mentre la casa veniva riempita da liete bambine e teppistici bambini. Ci divertimmo molto e io ricevetti in regalo il tanto desiderato DS, col quale cercai di addestrare un riottoso cucciolo senza lasciarlo morire di inedia.
A chi premesse saperlo, il mio dente vacillante è attaccato alla gengiva peggio di Villari alla sua poltrona! Però ora se ne muove un altro. E’ un trionfo!

Godzi frigna perché io ricevo tutti i regali, hahahahaha!

Soffia soffia contro le candeline riottose

Sono contenta!

Contentissima!

Ormai sono grande!

Standard

Popolo! Vi annunzio festante che un dente di me medesima, precisamente un incisivo inferiore, traballa, barcolla, tentenna, esita, ciondola e mi fa anche male; ciò è prologo all’addio alla fase di bambina per entrare in quella di ragazzina, doppio ahà!