Archivio mensile:novembre 2008

Niùs

Standard

O valenti, radi lettori, l’autunno piombò sulla mia testa insieme a un raffreddore cospicuo, che provocò la mia assenza da scuola, oggi, nonché dalla lezione di nuoto. Godzi invece vi si recò riportando a casa un gradevole successo, grazie a un’obbedienza saltuaria ma insperata alle direttive dell’istruttore. Mamma partì per il lavoro, ma scoprì che il volo era stato annullato, causa pericolo di pignoramento degli aerei da parte dei creditori, e si appresta a tornare nel nido insieme ai suoi piccoli vocianti pennuti. Il suo futuro è assai incerto, ma di questi tempi sembra una regola comune e quindi nessuno si lamenta troppo.
Un valente muratore pulì la camera da letto dei vecchi, togliendo sedici tonnellate di polvere che provocavano abbondanti allergie a mamma, ora si tratta di riempirla di nuovo, poiché se emana un buon odore è anche completamente vuota come le nostre casse. Tutti i mobili, infatti, si avviarono festanti verso la discarica, dopo vent’anni di onorato servizio.
Oggi è il compleanno di Riccardo, mio cugino, e domani ci recheremo in massa da lui per festeggiare. Ricky teme particolarmente Andrea, che gli distrugge i giochi!

Annunci

La guerra dei due mondi # 1

Standard

Godzi prende l’acqua da un bicchiere con la cannuccia e me la spruzza addosso mentre vediamo la tv. Io lo spernacchio quando dorme fino a farlo diventare blu dalla rabbia. Lui mi devasta la zona peluche da me pazientemente ordinata, io gli rubo qualsiasi oggetto per quanto schifoso. Lui vuole vedere un cartone animato diverso dal mio, io voglio vedere un cartone animato diverso dal suo. Tutti e due strilliamo a 160 Db. Arriva il Miserabile Facchino e ci sculaccia. Game over.